• slider-2
  • slider-2-2
  • slider-2-3
  • angular slider
  • slider-2-5
1 2 3 4 5
by WOWSlider.com v7.7

Cosa devi sapere sui fuochi d'artificio in Sardegna

Fuochi d'artificio in Sardegna - Le responsabilità

1- Che cosa è uno stabilimento di produzione e vendita di fuochi d'artificio?
Lo stabilimento di produzione ha una struttura dove si fabbrica, si deposita e si vende. Qui si trova tutto il ciclo di produzione del fuoco d'artificio, con annessi laboratori e depositi a norma. Uno staff abilitato che richiede le autorizzazioni necessarie, progetta, trasporta con propri mezzi e autisti con particolari permessi secondo la normativa Adr, allestisce ed esegue gli spettacoli pirotecnici, occupandosi inoltre della relativa bonifica del sito.

 

2- Che cosa è un deposito di fuochi d'artificio?
Un deposito dove avviene il semplice stoccaggio di materiale acquistato da altre aziende e utilizzato o rivenduto per l'esecuzione di spettacoli pirotecnici.

 

3- Persone con la sola abilitazione per accendere i fuochi d'artificio
La persona con la sola abilitazione, per poter eseguire uno spettacolo pirotecnico, ha la necessità di approvvigionarsi di materiali pirotecnici da uno stabilimento di produzione e vendita o da deposito.

 

Per poter fare questo, a differenza degli altri esempi, deve fornirsi di un nulla osta all'acquisto rilasciato dalla Questura competente per territorio. Chiaramente, senza dimenticare tutte le altre autorizzazioni necessarie.

 

Attenzione
Per accendere fuochi d'artificio servono delle abilitazioni, delle assicurazioni e delle autorizzazioni particolari. Non si creda alle dicerie popolari che affermano che chiunque possa accendere fuochi d'artificio, tanto meno che si possano realizzare in qualsiasi posto. La normativa vigente in Italia in materia di sicurezza è molto restrittiva. I comitati e in generale chi commissiona l'accensione dei fuochi d'artificio deve rivolgersi a ditte specializzate, avendo la garanzia che queste siano in possesso di tutte le autorizzazioni di Pubblica Sicurezza che la normativa vigente prevede, in quanto vostro diritto chiederle.